CERTIFICAZIONI F-GAS come comportarsi

  1. f-gas-certificazione

A tre anni dalla pubblicazione del D.P.R. 43/12 sulla certificazione degli operatori F-Gas, e a quasi due anni dall’entrata in vigore dell’obbligo del patentino per persone e imprese operanti nel settore dei gas fluorurati, è arrivato finalmente l’annuncio – dai Ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente – della partenza dei controlli sulla commercializzazione illegale di tali gas refrigeranti.

Inoltre il Regolamento UE 517/ 14 in materia di gas fluorurati ad effetto serra, prevede che dal 1° gennaio 2015 gli F-Gas possono essere «esclusivamente venduti a e acquistati da imprese in possesso dei certificati o degli attestati pertinenti», ovvero in possesso sia del patentino personale che della certificazione d’impresa (vd. FAQ – NUOVO REGOLAMENTO [06.11.2014] pubblicata sul sito www.gas.it).

L’avvio dei controlli rappresenta quindi una svolta nella vicenda del “patentino frigoristi” che, grazie soprattutto alla mancanza di verifiche, ha visto operatori in regola contrapposti a tanti altri senza certificazioni.

L’iniziativa ministeriale vuol rafforzare le tutele verso consumatori e cittadini – anche sul fronte del diritto alla salute (dato che gli F-Gas sono dannosi per l’ambiente) – nonché verso le aziende virtuose, che hanno tutto il diritto di non vedersi ‘scavalcate’ dalla concorrenza sleale di operatori non in regola.

Le sanzioni per le imprese che non ottemperano agli obblighi previsti dal D.P.R. 43/12 – ad esempio impiegando personale non certificato, non effettuando correttamente lo smaltimento dei gas fluorurati recuperati dalle apparecchiature, oppure non gestendo correttamente il registro F-Gas – vanno da 7.000 a 100.000 euro.

Tali verifiche e sanzioni, in un ormai prossimo futuro, dovrebbero affiancarsi a quelle previste dal D.P.R. 74/13 riguardante i controlli/manutenzioni sugli impianti termici, una volta attivate le regolamentazioni e i catasti regionali; questo decreto, infatti, prevede che solo le imprese in possesso della certificazione F- Gas possano effettuare controlli/manutenzioni su gruppi frigo e pompe di calore.

Data l’importanza dell’iniziativa, anche le Associazioni di categoria ne parlano diffusamente (vd. ad esempio l’ articolo CNA).

Per ulteriori informazioni sulla certificazione, corsi e formazione informati presso la nostra sede.

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *